Anziani e disabili: gioia per il bonus da 541 euro, guida alla domanda

La vita di tutti i giorni è ricca di momenti importanti e di spese che servono per sostenersi, prendersi cura di sé e dei propri cari e passare persino delle ore spensierate. Tutte situazioni che se si hanno poche finanze possono risultare difficili.

Per fortuna, ci sono diverse agevolazioni studiate appositamente per sostenere chi non riesce a mantenersi da solo. E tra queste ne è stata appena confermata una che riguarda gli anziani e i disabili. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere a riguardo, cosa occorre per ottenere una cifra in più (che è sempre utile) e come fare domanda.

Poter contare su bonus, agevolazioni o detrazioni che vadano a ridurre le spese annuali è sempre una grande opportunità che non andrebbe mai persa, soprattutto se ci si trova in una particolare situazione di bisogno. A tal proposito, anche per quest’anno è stata attivata la possibilità di ottenere una detrazione fino a 541 euro per l’assistenza di anziani e disabili. Si tratta, quindi, non proprio di un bonus quanto della possibilità di riavere indietro questa cifra sulle spese sostenute nell’anno precedente. Andando più nello specifico, la normativa prevede che le spese sostenute entro la soglia di 2,100 euro l’anno, abbiano uno sgravio.

×

Ciao!

Per comunicare con il nostro operatore devi prima salvare nella tua rubrica il numero
+39 375 5044777

× Scrivici su WhatsApp!
Skip to content