I dati chiave emersi dal sondaggio di Swg sulla disabilità

Il sondaggio di Swg sulla disabilità svela una realtà sconosciuta o ignorata, mettendo in luce aspetti e sfaccettature che spesso sfuggono all’attenzione generale.

Introduzione

Il recente sondaggio condotto da Swg sulla disabilità ha rivelato un’interessante sfida tra la percezione pubblica e la realtà vissuta da coloro che affrontano la disabilità. Mille italiani sono stati intervistati, rivelando che quattro su cinque hanno esperienze dirette o indirette con la disabilità, ma sorprendentemente, uno su cinque ha ancora difficoltà ad accettare chi vive con questa condizione. In questo articolo, esploreremo gli aspetti chiave emersi dal sondaggio, evidenziando le sfide e le opportunità per un progresso significativo nell’inclusione.

La percezione economica e lavorativa dei disabili

Uno degli aspetti più rilevanti del sondaggio di Swg sulla disabilità riguarda la percezione economica legata alla disabilità. L’Osservatorio cittadini e disabilità, che ha partecipato all’indagine, sottolinea come la maggior parte degli italiani sovrastimi il valore della pensione di invalidità, evidenziando una mancanza di conoscenza effettiva sulla questione. Sorprendentemente, il sondaggio indica che un quarto degli italiani sarebbe favorevole a un aumento della quota imposta per legge sulle imprese che assumono persone con disabilità. Questo rivela un crescente interesse verso l’inclusione nel contesto lavorativo.

×

Ciao!

Per comunicare con il nostro operatore devi prima salvare nella tua rubrica il numero
+39 375 5044777

× Scrivici su WhatsApp!
Skip to content